Comunicato stampa

Stoccarda, gennaio 2024

Il premio DCC 2024 per la sicurezza va a Bürstner per l’innovativo camper Lyseo Gallery TD all’apertura della CMT 2024

Stoccarda, Germania – Bürstner, produttore leader di veicoli per il tempo libero, ha ricevuto il prestigioso premio DCC 2024 Safety Award durante la giornata di apertura del CMT 2024. Il rivoluzionario camper Lyseo Gallery TD di Bürstner ha vinto il premio per la sua straordinaria innovazione e sicurezza. Con il Lyseo Gallery TD, Bürstner stabilisce nuovi standard e consente ai campeggiatori di godersi una vacanza confortevole in tutta sicurezza.

Grazie all’ingegnosa ed esclusiva mansarda del Lyseo Gallery TD, è possibile creare un secondo spazio abitativo semplicemente premendo un pulsante. Lo spazio abitativo disponibile può quindi essere aumentato in modo flessibile, rendendo i viaggi in camper ancora più piacevoli. Questo è ciò che conferma il DCC Safety Award: una progettazione precisa che rispetta gli standard tecnici e le normative per garantire i più alti standard di sicurezza.

Presso lo stand Bürstner nel padiglione 1, Jens Kromer, CEO di Bürstner, ha ricevuto il DCC Safety Award: “Il mio team e io siamo orgogliosi di aver vinto questo prestigioso premio del DCC. In qualità di produttori di camper, il Lyseo TD Gallery è un progetto di punta per noi, in quanto incarna l’evoluzione del concetto di #benecomeacasa nell’ambito del marchio Bürstner. Questa innovazione ci distingue chiaramente dagli altri operatori del mercato e ci permette di offrire ai nostri clienti campeggiatori un enorme valore aggiunto in termini di benessere. Con veicoli come il Lyseo Gallery TD e la nuovissima concept car HABITON, contribuiamo al futuro del caravanning attraverso l'innovazione.”

La rinomata associazione di consumatori Deutscher Camping-Club e.V. (DCC) si dedica al settore del campeggio da oltre 75 anni. Il premio DCC 2024 per la sicurezza del Lyseo Gallery TD dimostra il riconoscimento e l’apprezzamento dell'associazione per l’eccezionale impegno e la continua innovazione di Bürstner nel campo dei veicoli ricreazionali.

E non è tutto: Bürstner continua a impegnarsi per dare forma al futuro del caravanning. Oltre al Lyseo Gallery TD, l’azienda presenta anche l'ultima concept car HABITON, che offre altre soluzioni innovative per il campeggio.

CONTATTI STAMPA BÜRSTNER

Sandrine Lemaitre
Marketing & Communication Manager EHGI
+39 3387302564
sandrine.lemaitre@erwinhymergroup.com

Thorsten Erhardt
Direttore Marketing
thorsten.erhardt@buerstner.com

Stephanie Hillemanns-Wollbrett
Marketing
stephanie.hillemanns-wollbrett@buerstner.com
 

Il premio DCC 2024 per la sicurezza va a Bürstner per l’innovativo camper Lyseo Gallery TD all’apertura della CMT 2024 | PDF (166 KB)

Il premio DCC 2024 per la sicurezza va a Bürstner per l’innovativo camper Lyseo Gallery TD all’apertura della CMT 2024 | JPG (1,8 MB)

Bürstner GmbH & Co. KG
Bürstner è un marchio del segmento mainstream che produce camper, caravan e case mobili. Bürstner è particolarmente noto per le idee di vita armoniosa, la funzionalità e il comfort abitativo in un look contemporaneo. Bürstner GmbH & Co. KG ha sede a Kehl, Baden, con un secondo stabilimento di produzione a Wissembourg (F), Alsazia, e fa parte del gruppo Erwin Hymer. Ulteriori informazioni sono disponibili anche su https://www.buerstner.com.

Erwin Hymer Group
L’Erwin Hymer Group è una società affiliata al 100% di THOR Industries, uno dei principali produttori mondiali di veicoli ricreativi con oltre 31.000 dipendenti. L’Erwin Hymer Group riunisce produttori di autocaravan e caravan, specialisti dei ricambi nonché servizi di noleggio e finanziamento sotto un unico tetto. Dell’Erwin Hymer Group fanno parte i marchi di autocaravan e caravan Buccaneer, Bürstner, Carado, Crosscamp, Compass, Dethleffs, Elddis, Eriba, Etrusco, Hymer, Laika, LMC, Niesmann+Bischoff, Sunlight ed Xplore, le società di noleggio camper Crossrent, McRent e rent easy, lo specialista di telai Goldschmitt, lo specialista di ricambi Movera nonché il portale di viaggi freeontour. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.erwinhymergroup.com.