Skip to main content

Il boom nel settore del turismo in libertà continua. A trarne vantaggio anche il produttore di autocaravan e caravan tedesco Bürstner. L'azienda ha venduto nell'esercizio 2016/2017 circa 10.200 veicoli ricreazionali, di cui ca. il 75% tra autocaravan e van.

Grazie ai nuovi modelli e a idee innovative, Bürstner ha potuto trarre vantaggio delle positive condizioni del mercato e nel corso dell'esercizio 2017 (che chiude il 31/08/17) si è af-fermata ancora una volta in tutti i settori. L'amministratore delegato Jens Kromer si è dichiarato più che soddisfatto circa gli sviluppi. "Il fatto di esserci focalizzati sulle nostre competenze chiave si è ri-levato vincente e, oltre a progettare nuovi modelli, abbiamo migliorato con coerenza anche le varianti esistenti.  Inoltre, stiamo ottimizzando ed espandendo le sinergie all'interno del Erwin Hymer Group."

#wohnfühlen – sentirsi come a casa - con Bürstner
Parallelamente al successo nell'area operativa, l'anno scorso l'amministratore delegato Jens Kromer ha investito molto tempo insieme al suo team lal fine di rafforzare ulteriormente il messaggio chiave del marchio. "Con il concetto di #wohnfühlen – sentirsi come a casa - abbiamo concentrato l'intera storia di Bürstner in un'unica parola", spiega Kromer. "Vogliamo creare ambienti di vita unici per le persone che amano spostarsi con il proprio veicolo ricreazionale. Tutti devono sentirsi come a casa fin dall'inizio all'interno dei nostri veicoli. Questa filosofia tipica di Bürstner è stata concentrata nel termi-ne #wohnfühlen – sentirsi come a casa".
Numerosi modelli del 2018 ora sono dotati di studiati accostamenti cromatici, caratterizzati dall'uti-lizzo di materiali ricorrenti e da un'ergonomia ben progettata. Jens Kromer: "Tutti i possessori dei vei-coli Bürstner devono poter vedere e avvertire l'ambizione del marchio Bürstner!"

Nuovi modelli 2018
Gli integrali Lyseo I e Ixeo I.

Inoltre, sono disponibili da subito i modelli "Edition 30" Travel Van, Nexxo Time e Ixeo Time di serie con il telaio ribassato Citroën.

Sono a disposizione infine le linee caravan Premio Plus e Averso Plus, sottoposte a una revisione complessiva al fine di adattarle alle linee di prodotti esistenti. (Per ulteriori informazioni relative a que-sti modelli, consultare i nostri comunicati stampa separati).

Investimenti nel futuro
Oltre allo sviluppo di nuovi modelli e al perfezionamento delle versioni esistenti, Bürstner ha investito nel 2017 circa 10 milioni di euro nella modernizzazione degli stabilimenti di produzione di Kehl e Wis-sembourg.

Breve storia di Bürstner GmbH & Co. KG

Da oltre cinquant’anni, Bürstner produce camper e caravan di alta qualità. L’azienda tedesca, con se-de a Kehl e Wissembourg (Francia) fa parte dell’Erwin Hymer Group e vanta attualmente 860 dipen-denti in totale in entrambi i suoi stabilimenti. Tra questi, anche 18 apprendisti nel settore vendite e commerciale.

Indietro